Accordo acquisto ecommerce

CONTRATTO DI  CESSIONE BENI IMMATERIALI


Con la presente scrittura, da valersi ad ogni effetto di legge, i sottoscritti:

____________________________ via ______________________, Partita IVA ________________ d’ora in poi anche «Cedente», nella persona del legale rappresentante.

e la Società

Euro Ce Srl, via del Crociale, 6 Fiorano Modenese  Partita IVA/C.F.: 03513110365 nella persona del legale rappresentante Zaccarini Umberto, d'ora in poi anche «Cessionario»;

 

Premesso

 

a)    che il Cedente è titolare del sito web _____________________________ e svolge attività di vendita online al dettaglio e all’ingrosso di prodotti elettrici ed elettronici vari compresi articoli di videosorveglianza e sicurezza in generale;

b)    che il cessionario svolge tra le proprie attività il commercio elettronico di prodotti per l’elettronica, abbigliamento, accessori moda, sport e fitness e ricambi d’auto

c)     che il Cessionario è disponibile ad acquistare il sito web di cui alla precedente lett. a) per ampliare la propria rete commerciale;

 

convengono e stipulano quanto segue

 

Art. 1 - Oggetto de contratto

Il Cedente vende al Cessionario, che accetta ed acquista, il sito web ______________________________ avente per oggetto vendita online al dettaglio e all’ingrosso di prodotti elettrici ed elettronici vari compresi articoli di videosorveglianza e sicurezza in generale, corrente in        via ___________________________, esercitata giusta autorizzazione n_______________, rilasciata dal Sindaco del Comune di _____________________,   in data _________________

Art. 2 - Ditta e insegna

Per effetto della presente vendita, in conformità a quanto previsto dal secondo comma dell'art. 2565, c.c., la parte cedente presta il proprio consenso al trasferimento all'acquirente del sito web _________________________ . Detta insegna aziendale potrà essere mantenuta ed utilizzata dal Cessionario, il quale potrà successivamente modificarla, sopprimerla o cederla a terzi.

 

Art. 3 - Individuazione dei beni aziendali

Il sito web oggetto del presente contratto è costituito da una struttura “front office” altresì chiamata vetrina aperta al pubblico, e di un “back office” o area per la gestione interna del sito web. Sono inoltre presenti uno spazio hosting completo di accessori,  account per la gestione del marketing attraverso Google, per la gestione finanziaria anche attraverso Paypal. complesso di strumenti informatici idoneo allo svolgimento dell'attività sopra descritta, beni che le parti dichiarano di ben conoscere. Il Cessionario prende atto che gli strumenti finanziari non possono essere trasferiti e che dovrà dotarsi di propri account presso i gestori delle transazioni al fine di continuare l’attività

 

Art. 4 - Determinazione del prezzo e modalità di pagamento

Le parti dichiarano che il prezzo della presente vendita è stato convenuto in complessivi euro __________________, a corpo.

Le parti dichiarano che il prezzo su indicato verrà corrisposto come segue:

      quanto a euro ____________________ la parte cedente dichiara di avere ricevuto per intero dalla parte cessionaria a mezzo bonifico bancario alla quale rilascia valida e liberatoria quietanza, con la formale promessa di nulla più avere a chiedere o pretendere per questo titolo;

      quanto ai residui euro ____________ in unica soluzione a mezzo bonifico bancario entro ____________________.

Art. 5 - Riserva della proprietà

Ai sensi dell'art. 1523, c.c. la cessione di cui al presente atto viene effettuata con riserva della proprietà in capo al Cedente fino all'integrale pagamento dell'importo indicato nell’articolo precedente. Tuttavia ogni rischio sarà a carico della parte cessionaria sin dalla data odierna, con la consegna al Cessionario della azienda in premessa, nello stato in cui si trova, come visto e piaciuto alla parte cessionaria stessa.

Ai sensi dell'art. 3 della L. 28 novembre 1965, n. 1329, il presente contratto di vendita con patto di riservato dominio potrà essere trascritto nei Pubblici Registri, a cura e spese del Cedente.

Dal suo canto, il Cessionario non potrà alienare il sito web e gli accessori ad esso correlati o comunque disporne  fino al passaggio di proprietà dell'azienda. Il passaggio si perfeziona alla firma del presente accordo ed alla conseguente erogazione del corrispettivo a mezzo bonifico bancario sul conto del Cedente.

Art. 6 - Cessione del contratto di locazione del sito web

Ai sensi dell’art. 36 della L. 392/78, il Cedente trasferisce al Cessionario, che accetta, il contratto di locazione relativo all’hosting del sito web ________________________ ove si svolge l'attività, contratto in essere con il provider ____________________

Art. 7 - Consegna

Il Cessionario dichiara di aver preso visione della parte “back office” e “front office” del sito web. Il passaggio operativo tra le parti avverrà il giorno dopo la firma del presente accordo.

Art. 8 - Cessione dei contratti

In deroga a quanto previsto dall'art. 2558, c.c., il Cessionario non subentra in tutti i contratti stipulati dal Cedente per l'esercizio dell'azienda oggetto della presente vendita, bensì solo in quelli di seguito indicati:

·       Contratto di hosting; con facoltà di recesso e trasferimento dominio presso i propri servers.

 

 Art. 9 – Impegni del cedente:

Le parti concordano quanto segue:

I Sigg.ri:

·       ……..

·       ……..

Presteranno la loro opera all’interno della nuova struttura web per quanto di loro competenza e nello specifico: ricerca prodotti sul mercato, operazioni di marketing online a mezzo motori di ricerca, newsletter ai clienti, ed altri metodi simili a quelli attualmente in essere sul sito web _________________________ aggiornamento costante del sito web in quanto a layout (aspetto grafico) e prodotti inseriti.

Dette operazioni saranno compiute di concerto e d’accordo con il Cessionario.

A fronte dell’opera prestata, i Signori ____________________________ percepiranno una provvigione del ___% (________ per cento) sul volume delle vendite. La provvigione sarà erogata dopo lo scadere di ogni mese dietro emissione di regolare fattura o ricevuta soggetta a ritenuta di acconto.

 

Art. 10 - Trasferimento dei crediti

La presente cessione non comporta il trasferimento al Cessionario degli eventuali crediti relativi al sito web. Il Cedente riscuoterà pertanto direttamente l'importo dei crediti di pertinenza del sito web fino alla data del passaggio della proprietà.

Art. 11 - Trasferimento dei debiti

Le parti convengono che eventuali debiti inerenti al sito web ceduto, maturati prima della data del trasferimento, restino in capo al Cedente e, poiché ai sensi dell'art. 2560 c.c. di essi risponde  anche il Cessionario, il Cedente si obbliga a rifondere al Cessionario quanto questi fosse eventualmente tenuto a pagare per i debiti predetti.

Art. 12 - Divieto di concorrenza

Per il periodo di 5 anni dalla data di sottoscrizione del presente contratto, ed in conformità a quanto previsto dall'art. 2557 c.c., il Cedente dovrà astenersi dall'iniziare una nuova impresa che per l'oggetto, l'ubicazione o altre circostanze, sia idonea a sviare la clientela dell'azienda ceduta ovvero entri in concorrenza diretta con il settore merceologico inerente al sito web ceduto.

Art. 13 - Garanzia del cedente

Il Cedente dichiara e garantisce che il sito web e relativi accessori a supporto ed oggetto del trasferimento, sono di sua proprietà e disponibilità, liberi da vincoli, privilegi, pignoramenti, sequestri, trascrizioni ed ogni altro onere pregiudizievole e dichiara di aver presentato tutte le dichiarazioni dei redditi relative ai precedenti esercizi.

Art. 14 - Licenze ed  autorizzazioni

Il Cedente dichiara di essere titolare delle licenze, autorizzazioni e concessioni relative al sito web ceduto, di aver sempre provveduto ai rinnovi delle stesse e di prestare il proprio consenso per consentire il rilascio di equivalenti licenze, autorizzazioni e concessioni in favore della parte cessionaria.

Art. 15 - Efficacia della cessione

Le parti convengono espressamente che il trasferimento del sito con annessi e connessi oggetto del presente contratto avrà effetto dal giorno di domani e da domani in avanti saranno a favore del Cessionario i redditi e le utilità ritraibili ed a suo carico le spese, gli oneri relativi e in particolare i tributi di qualsiasi specie afferenti all’esercizio del sito web.  

  

Art. 16 - Clausola compromissoria

Qualunque controversia che dovesse eventualmente insorgere tra le parti per l'applicazione del presente contratto verrà deferita al giudizio inappellabile, da pronunciarsi in via di equità e senza formalità di procedure, di un arbitro amichevole compositore, da nominarsi di comune accordo tra le parti o, in caso di disaccordo, da nominarsi su istanza anche di una sola parte, dal Presidente del Tribunale di Modena. 

 

Letto, confermato e sottoscritto in _________________, il __________________

 

Ai sensi dell’art. 1341 c.c., le parti approvano specificamente le clausole contrattuali di cui agli articoli 2, 13, 16.

 

Letto, confermato e sottoscritto in ______________________, il ___________________________